Il Castello di Spezzano

Fiorano Modenese

Il castello di Spezzano, documentato dal XIII sec., fu modificato sostanzialmente a partire dal 1529 dalla famiglia Pio di Savoia, che lo trasformò in un palazzo nobiliare con corte porticata rinascimentale.

Nel castello ha sede il Museo della Ceramica di Fiorano e l’Acetaia comunale nella torre.

Da visitare

Di particolare pregio la Sala delle Vedute, affrescata intorno al 1596 da Cesare Baglione, pittore di corte dei Farnese, ritrae i dominii di Marco III Pio di Savoia e della moglie Clelia Farnese; un ciclo di 56 paesi che rappresentano lo Stato di Sassuolo.

Al piano nobile la Galleria delle battaglie: una galleria affrescata che illustra le battaglie che ebbero come protagonista Marco Pio nella Guerra di Ungheria alla fine del Cinquecento.

Il castello è circondato da un parco storico, con zona attrezzata per pic-nic. Un percorso pedonale dal castello conduce alla Riserva Naturale delle Salse di Nirano.

Per orari di apertura e modalità di visita si raccomanda di consultare la pagina https://www.fioranoturismo.it/it/arte-e-storia/castello-di-spezzano/informazioni-castello

Cosa Fare

Destinazioni

Pianifica

Travel trade