La Biblioteca BLA

HOR-2019-BLA_Biblioteca-Web-00001

Il BLA, Biblioteca Ludoteca Archivio storico, nuovo centro culturale polifunzionale di Fiorano Modenese inaugura il 1 ottobre 2011 su progetto di due studi di architettura torinesi, Buonomo Veglia e Areaprogetti.
L’opera, con una superficie di oltre 1700 mq, “arricchisce il patrimonio culturale, eleva la qualità dei servizi educativi e culturali e contribuisce al rilancio del centro di Fiorano “. L’edificio con due corpi affiancati a formare un angolo ricorda la sagoma di un libro e rimanda alla lettura.

La Biblioteca, dedicata a Paolo Monelli, sorge su un’area di proprietà del Comune ed è concepita su tre livelli: il piano interrato per le centrali tecnologiche, il piano terra con le sale della biblioteca, ludoteca e didattica, il primo piano per lo scaffale aperto, la sezione di storia locale e l’archivio storico.

La struttura in acciaio è rivestita esternamente con gres porcellanato, materiale ceramico di produzione del locale distretto ceramico. Gli impianti tecnologici interni prevedono per il microclima un condizionamento con travi attive ad aria primaria sul soffitto; mentre l’archivio storico ha un impianto di ventilazione a tutt’aria. Per garantire il riscaldamento dell’acqua sanitaria e di quella del riscaldamento è stato realizzato un impianto solare termico a collettori sottovuoto; per ridurre il
consumo è presente un sistema di recupero dell’acqua piovana. Sulla copertura c’è un impianto fotovoltaico in parallelo alla rete elettrica. Tutta l’area è coperta da wifi free.

Cosa Fare

Destinazioni

Pianifica

Travel trade